COME AVERE CURA DEL PROPRIO DIVANO

Un divano Cuborosso può rimanere come nuovo per molto tempo grazie all’artigianalità e le eccellenti materie prime con cui viene prodotto. Bisogna però allo stesso tempo averne cura e adottare dei piccoli accorgimenti che sono necessari per tutti quegli oggetti al centro della vita familiare quotidiana. È facile infatti che esso si rovini o si macchi poiché ci accompagna in una serie di azioni giornaliere come, riposare, mangiare, guardare una serie tv o una partita di calcio, accogliere gli amici, etc.

Ad ogni tipo di divano corrisponde una routine diversa. Prendiamo in esame, innanzitutto, i divani in tessuto. Essi vanno spolverati spesso ma delicatamente. Per questa operazione potete usare anche un aspiratore con punta a spazzola, impostato però su potenza minima. Nello sfortunato caso in cui il divano si macchi, dovrete agire velocemente nel tamponare la macchia. Poi, potete utilizzare uno smacchiatore che dovrete spruzzare su un panno e mai sul tessuto perché rischiereste di rovinarlo. L’ultimo passaggio consiste nello sciacquare il punto con un panno umido e asciugare. Vi consigliamo di non stendere lo smacchiatore né di grattare o raschiare la superficie. Per la pulizia abituale, invece, potete utilizzare un sapone liquido o un detergente in spray. Il vostro compito sarà più facile se il vostro divano è sfoderabile poiché potrete rimuovere il rivestimento e lavarlo in lavatrice seguendo le indicazioni sull’etichetta.

E se il vostro è un divano in pelle? Questo materiale richiede attenzioni particolari, è vero, ma nel tempo da’ tante soddisfazioni. Innanzitutto, non si deve posizionare il divano in un punto troppo esposto alla luce del sole o al calore poiché essi provocano secchezza e screpolature. Per mantenere la pelle in condizioni ottimali è importante spolverarla regolarmente con un panno molto morbido e leggermente umido. Il divano va poi asciugato con attenzione. Per evitare qualsiasi tipo di reazione è meglio usare acqua demineralizzata. In caso di macchie, è importantissimo non far penetrare la sostanza all’interno della pelle. Dovrete dunque assorbirla velocemente con una spugna. Se vi trovate di fronte a del grasso, vi consigliamo di cospargere la macchia con del talco, lasciar agire per qualche ora e spazzolare. Per ultimo, non dimenticate di idratare la pelle del vostro divano proprio come fareste con quella del vostro viso. Usate prodotti specifici incolori disponibili in crema, pasta, spray o in forma liquida. Essi vanno usati in piccole quantità e richiedono un secondo passaggio di lucidatura.

Se avete scelto per la vostra abitazione un divano Cuborosso scamosciato o in nabuk vi trovate di fronte a un oggetto bellissimo ma molto delicato. Anche in questo caso è importante spolverare spesso il divano. Usate un panno morbido e leggermente umido e asciugate con attenzione. Se dovete rimuovere una macchia, come sempre, è importante non farla penetrare quindi assorbitela il più velocemente possibile. Se la sostanza è grassa consigliamo l’utilizzo di talco prima di una spazzolatura delicata.

Se seguite questi piccoli accorgimenti il vostro divano sarà il compagno di tante avventure.

UN DIVANO ECOSOSTENIBILE

 

Il 2019 si è chiuso sull’onda di catastrofi ambientali la cui causa molti pensano sia il cambiamento climatico dovuto all’inquinamento. Lo scorso anno i tifoni hanno colpito il Giappone, gli uragani gli Stati Uniti e sia la California che l’Australia hanno bruciato indifese.

Il maggiore artefice dell’inquinamento ambientale è, come ben sappiamo, l’uomo. Le sostanze tossiche che provocano il degrado dell’ecosistema derivano, infatti, dall’industria, dalla produzione di energia elettrica e riscaldamento, dall’agricoltura intensiva e dal traffico automobilistico e aereo. A questo drammatico quadro bisogna poi aggiungere l’aggressiva deforestazione che, non solo è alla base dei recenti incendi nella Foresta Amazzonica, ma inibisce anche la capacità dell’ambiente naturale di assorbire l’anidride carbonica.

Anche in Italia l’inquinamento ambientale tocca livelli altissimi. Per fortuna però nasce sempre più la coscienza che per salvare la natura e soprattutto noi stessi, bisogna effettuare un cambiamento di rotta. L’industria, infatti, va verso un modello economico più sostenibile ed efficiente. Nel nostro paese il settore dell’arredamento e dell’interior design è guidato da imprenditori che investono in misura sempre maggiore nella green economy. I punti chiave di questo cambiamento sono: eco-design, materiali innovativi, rinnovabili e riciclati ed efficienza energetica.

Cuborosso è anch’esso impegnato in una politica aziendale che cerca di operare una green economy volta a rendere la fabbrica energeticamente efficiente. La convinzione di base è, infatti, quella che si possa cambiare il mondo operando scelte ambientali nella propria quotidianità lavorativa.  L’azienda è fornita di pannelli fotovoltaici che coprono il fabbisogno energetico. Inoltre, la scelta delle materie prime è scrupolosa e privilegia prodotti a km 0 così da garantire un impatto ambientale basso. Per ultimo, a fine ciclo, vengono scelti i materiali da riutilizzare e quelli invece da scartare nel caso contengano elementi inquinanti.

È un lungo percorso verso il cambiamento ma se non ora quando? È il momento di operare scelte che guardino non solo alla crescita economica ma anche alla salvaguardia dell’ambiente che ci circonda.

Cuborosso al Salone del Mobile di Milano 2018

Anche quest’anno la cuborosso sarà presente alla 57a edizione della fiera internazionale di Milano.

“cubo rosso è un Brand in crescita non solo a livello nazionale ma anche a livello internazionale e siamo concentrati in un progetto di design che meglio Ci rappresenta

L’obiettivo è quello di fare in modo che attraverso i nostri modelli sia sempre più riconoscibile il Brand cubo rosso, 100% Made in Italy in tutte le sue componenti, proprio per garantire a tutti i nostri clienti il massimo della qualità con nuovi materiali ispirati alle esigenze del mercato.”

cubo rosso vi aspetta al Salone del Mobile di Milano nello stand B08 del padiglione 18

#salonedelmobile #manifesto #milano #cuborosso #bestmoments #exhibition #salonedelmobile2018 #isaloni #international #waitingfor #startup #puglia
Also this year the Cuborosso will be present at the 57th edition of the Milan International Fair.

“Cuborosso is a growing brand not only nationally but also internationally and we are concentrated in a design project that best represents us

The goal is to make sure that through our models the Cuborosso brand, 100% Made in Italy in all its components, is ever more recognizable in order to guarantee to all our customers the highest quality with new materials inspired to the needs of the market. ”

Cuborosso awaits you at Salone del Mobile in Milan, Pavilion 18/stand B08.

Cuborosso e Mobili Badini a Casaidea 2018

Al via tra pochi giorni la 44° edizione di #Casaidea la mostra di Arredo e Design che si terrà dal 17 al 25 Marzo 2018 alla Fiera di Roma.

Casaidea è la fiera più importante del settore che si svolge a Roma ogni anno nell’arco di una settimana, attesi circa 100 mila visitatori.

Tre padiglioni dedicati all’arredo con oltre 250 espositori che presenteranno le ultime tendenze per arredare tutta la casa e non solo. Un percorso ideale tra le nuove tendenze con le proposte di espositori e mobilieri provenienti dalle diverse regioni d’Italia.

La mostra, di rilevanza nazionale, racchiude al suo interno aziende altamente qualificate e specializzate che offrono una serie di servizi a valore aggiunto, dalla progettazione all’assistenza tecnica, dal montaggio alla garanzia. Un’area di 3000 mq è dedicata al Salone dell’Outdoor Furniture, con soluzioni innovative per la vita all’aperto.

Casaidea 2018 è anche occasione di approfondimento grazie a un calendario ricco di incontri ed eventi con esperti di diversi settori che incontreranno sia il pubblico che gli adetti ai lavori.

Quest’anno saremo presenti anche noi al PAD. 1 – STAND 11 con Mobili Badini storico mobilificio di Cerveteri in provincia di Roma.

Cubo Rosso al Mebel 2017 di Mosca

Si è da poco conclusa con grandissimo successo e con una considerevole affluenza di pubblico la 29° Fiera Mebel che si è tenuta a Mosca dal 20 al 24 novembre 2017.

Mebel è il più grande salone annuale di mobili ed il principale evento del settore in Russia e nell’Europa orientale. Continue reading

Cubo rosso e Gruppo Ginestri insieme per il centenario

Il 7 e 8 ottobre #Cuborosso è stato tra i protagonisti del grande evento per il festeggiamento del centenario del #GruppoGinestri.

Due giornate ricche di emozioni,  eventi e ospiti d’eccezione…

Bruna, Giulia e Gian Luca Ginestri, l’ultima generazione alla guida dell’azienda di arredamento, hanno spento ben 100 candeline con una grande festa presso gli showroom di Rocca San Casciano, Ginestri Arredamenti e Ginestri Prima Casa, eccezionalmente aperti al pubblico anche la domenica.

Tra le tante iniziative, Cubo rosso ha presentato in un grande spazio espositivo una vasta selezione di divani rivestiti con tessuto Aquaclean, il tessuto “più amato” dai nostri amici animali domestici, divani e tessuti apprezzati da un’ospite d’eccezione la conduttrice di Real Time Paola Marella.

Presentato per l’occasione anche il nuovo programma di realtà virtuale per creare ed esplorare il proprio ambiente personalizzato, tramite un visore di ultima generazione.

Fondata nel 1917 da Edgardo Ginestri per la produzione e vendita di mobili, oggi l’azienda dispone di oltre 10mila mq di superficie espositiva (a cui si aggiunge un’area di magazzino e falegnameria di 5mila mq) con una selezione di tutti i principali marchi, e si affida all’esperienza e competenza di uno staff di oltre 50 dipendenti. I consulenti Ginestri rappresentano un punto di riferimento per le famiglie della Romagna e non solo, che possono trovare le soluzioni adatte alle più svariate esigenze, scegliendo uno stile personale e le migliori proposte sul mercato e le ultime tendenze, garantite da una qualità certificata. Negli anni l’azienda ha ampliato la propria rete con i punti vendita CasaItalia di Forlì e Ravenna, brand di proprietà del Gruppo.

 

La più originale presentazione del nostro divano Malva sul web

Oliva Arredamenti presenta il divano Malva, caratterizzato da una grande flessibilità compositiva.

Il divano Malva è disponibile in tantissime versioni: lineare, angolare, a ferro di cavallo, con angoli terminali ecc. Malva si può arricchire di numerosi optional:

  • la pratica panchetta estraibile per una comodità assoluta
  • il classico meccanismo trasformabile con rete elettrosaldata a due pieghe con materasso di ottima qualità
  • Elemento terminale a penisola dotato di box contenitore dove riporre coperte o cuscini.
  • Meccanismi su braccioli e schienali

Continue reading

cambia lingua
EN IT